La Scuola del Fumetto
Fabio Franchi

Fabio Franchi

Fabio Franchi, siciliano classe ‘89, si forma come fumettista, illustratore e animatore presso la “Scuola del Fumetto di Palermo” dal 2008 al 2011.

Concluso il percorso di studi, collabora con testate giornalistiche messinesi, curando una rubrica satirica e avvicinandosi al Graphic journalism realizzando “Lo sgombero del teatro Pinelli” per i siciliani.it .

Dal 2012, ad oggi, realizza copertine per i libri "Quando finisce la notte” , "Cemetery hotel", "Graffi noir", "L’ inquilino della sesta strada", "La risalita di Colapesce " (La feluca edizioni).

Dal 2011 collabora con Lelio Bonaccorso alla realizzazione di diverse opere, specializzandosi nel corso degli anni come inchiostratore: “Sinai” (Becco giallo) Assistenza al colore, "A casa Nostra...cronaca di Riace" (Feltrinelli) Assistente, "The passenger " (Tunué), "Le sarde" (Glenat), “Vendetta”(Steinkis), “Enigma” (Nouveau Monde), Beeman (privato) inchiostri.

Nel 2020, con i testi di Vincenzo Recupero, realizza "La storia delle serie tv da Magnum P.I. all’altro ieri" (Nicola pesce editore ).

Realizza le tavole del fumetto "Daimoncore n°2" (Niwaen) e illustrazioni per privati ad uso commerciale ( Capo Peloro, Acr Messina).

I SUOI CORSI