La Scuola del Fumetto
Luca Scornaienchi

Luca Scornaienchi

Cosenza,1978. È autore di Bye Bye Jazz, graphic novel senza parole realizzata insieme al disegnatore Andrea Scoppetta e al premio oscar Alessandro Rak. Coautore con Marina Comandini Pazienza de La poesia uccide, e Alice non sorride edita da Grifo Edizioni nel 2009. Dal 2010 si occupa di graphic journalism, realizzando inchieste a fumetti su varie tematiche come la storia di Lollò Cartisano, fotografo di Bovalino sequestrato e ucciso dalla 'ndrangheta e la storia di Renato Vallanzasca, il famoso bandito milanese.Inoltre è autore del Commissario Mascherpa, fortunata serie a fumetti ambientata in Calabria e tradotta anche in inglese con distribuzione in tutta europa. Ha pubblicato inoltre su riviste come Carta/Il Manifesto e XL di Repubblica. Nel 2008 è stato inserito nel testo edito da Electa, Inchiesta sull’arte a cura di Enrico Crispolti, fra i 100 principali artisti contemporanei.Attivo nella curatela, ha realizzato mostre antologiche dedicate a Milo ManaraAndrea Pazienza, Charlie Hebdo e numerosi protagonisti del fumetto internazionale.Dal 2007 al 2015 ha collaborato con il Circolo degli Artisti di Roma , con l’incarico di Direttore Artistico del Comics Contest, appuntamento  dedicato a musica e fumetti. Sempre dal 2007 è Direttore Artistico del festival del fumetto Le Strade del Paesaggio e  responsabile artistico del Museo del Fumetto di Cosenza. E' stato art director per gli ultimi dischi di Teresa De Sio Francesco Di Bella, con il quale ha realizzato un graphic novel illustrato da Luca Ralli.

I SUOI CORSI